Villa Capodaglio

...oltre due secoli di autentica passione per la terra ed i suoi buoni frutti...

L’Azienda Agricola Capodaglio racconta una storia di oltre due secoli di autentica passione per la terra ed i suoi buoni frutti, vissuta lavorando ogni giorno per favorire un'agricoltura sostenibile capace di rispettare le caratteristiche naturali delle piante e garantire un alto valore organolettico ed energetico alle coltivazioni. L’antica Villa (Villa Capodaglio) del 1500, oggi sede dell’azienda e ancor prima abitazione privata e convento, sorge sulle rovine del Castello dei Carraresi e si circonda dei vitigni di Cabernet, Merlot, Refosco dal Peduncolo Rosso, Chardonnay, Pinot Grigio, Palava e Glera.

Due anni fa la tradizione agricola e vitivinicola della nostra azienda ha incontrato il gusto per l’innovazione affiancando al vigneto la coltivazione completamente naturale e sostenibile delle piante di Goji Lycium Barbarum e adottando un metodo agronomico (Organic Forest®) che promuove e rispetta gli ecosistemi naturali, le biodiversità genetiche e i cicli biologici in seno ai sistemi agrari.

 

 

LA PRIMA COLTIVAZIONE DI GOJI FRESCO COMPLETAMENTE ITALIANA E SOSTENIBILE, OLTRE 60.000 PIANTE DI GOJI LYCIUM BARBARUM E 35 ETTARI DEDICATI. LA PIU' GRANDE IN EUROPA.

 

UN PICCOLO FRUTTO, UN MONDO DI BENEFICI, una passione condivisa che percorre l’Italia, dalla Piana di Sibari ai Colli Euganei. 

OH SOLE e GOJI CAPO sono i marchi italiani che vendono direttamente le bacche FRESCHE di Goji Lycium Barbarum, coltivate esclusivamente in Italia, selezionate all’origine e raccolte a mano. Un prodotto al 100% naturale grazie alla scelta condivisa di favorire un'agricoltura sostenibile capace di rispettare le caratteristiche naturali delle piante e garantire il più alto valore organolettico ed energetico al superfrutto di goji della pregiata varietà Goji Lycium Barbarum, naturalmente predisposta e perfettamente acclimatata nel suolo mediterraneo.

L’idea di coltivare in Italia il frutto della pianta di goji, nasce nel 2013 quando i padovani Nicola Rizzo e il figlio Nicolò, titolari con la famiglia dell’Azienda Agricola Favella di Corigliano Calabro (CS), già eccellenza italiana nelle coltivazioni orticole, di funghi e nell’allevamento di bufale, si affermano come prima realtà in Europa a coltivare e distribuire con il marchio OH SOLE le bacche fresche di Goji Lycium Barbarum e condividono il consolidato know-how, la pregiata selezione di piante e di semi e la passione per questo straordinario frutto con gli amici dell’Azienda Agricola Capodaglio (PD) e il marchio GOJI CAPO, così favorendo la crescita di un progetto d’eccellenza comune (oltre 60.000 piante e 35 ettari dedicati) per una produzione completamente sostenibile di piante e frutti di Goji Lycium Barbarum, nonché di numerosi prodotti naturali ottenuti dalla trasformazione delle bacche fresche.